A2 – Un Civitavecchia altalenante conquista una bella vittoria

Gara altalenante quella della SNC Civitavecchia, in due minuti va sotto di due reti, colpita da Mauro che penetra una difesa ancora distratta, per poi riprendersi ed andare a segno per ben quattro volte con Checchini (2), Pagliarini e Castello su rigore.
La partita diventa anche divertente con le squadre propense ad attraversare il campo ripetutamente, cosa che, a lungo andare, finisce per affievolire le forze della squadra di casa che accusa il colpo e si fa rimontare e superare fino ad arrivare ad un pericoloso 4 a 7.
Siamo ormai ad inizio terzo tempo, la partita sembra essere nel completo dominio degli avversari ma il Civitavecchia riesce a recuperare forze e testa e a ribaltare il risultato, è Romiti a suonare la carica con un bel gol dal centro, gol che scuote i compagni dal torpore, il quarto tempo è una battaglia, è pareggio su rigore con Castello ma l’Acquachiara non demorde e si riporta avanti di due con Cangiewicz e Briganti, sembra la fine ma, l’espulsione definitiva di Romiti sembra trasmettere rabbia e vigore e, quando mancano solo 27 secondi,  riesce ad agguantare il pareggio con Checchini, successivamente l’Acquachiara non sfrutta una superiorità e in controfuga a 8 dalla fine il Civitavecchia va in gol con Pagliarini per il definitivo tripudio.

E’ il gol della vittoria, insperata ma meritata.
Questo è il Civitavecchia di questa stagione, composto da tanti giovani atleti, ancora acerbi, ma che stanno facendo passi da gigante, alcuni dimostrano già di possedere doti per un sicuro avvenire ma, per il momento, ci sarà tanto da soffrire.
L’Acquachiara ha dimostrato di essere una squadra ben preparata ed attrezzata, oggi è andata male, avrebbe meritato qualcosa di più, avrà il modo di rifarsi.

SNC CIVITAVECCHIA – ACQUACHIARA 10 – 9  (4-3;0-3;2-1;4-2)

SNC CIVITAVECCHIA: Visciola, Greco, Minisini, Ballarini S., Checchini 4 (1R), Carlucci, Castello 2 (2R), Ballarini A., Romiti 1, Simeoni 1, Taraddei, Pagliarini L. 2, Moretti. TPV: Pagliarini Marco

ACQUACHIARA: Rossa, Ronga, De Gregorio, Cangiewicz 1, Occhiello I, Aiello, Occhiello M., Aiello 2, Iula, Tozzi 3, Mauro 2, Briganti 1, Alvino. TPV: Romiti (CI) 1″13 4°T edcs 22.13

Arbitro: sig. Ercoli M. e Marongiu A.
Superiorità: SNC CIVITAVECCHIA 4/11 + 3/3 TR; ACQUACHIARA 7/15 + 0/0 TR
Usciti per limite di falli: Iula 0″53 3°T (AQ); Tozzi 0″52 4°T (AQ);
Sequenza: 0-2,4-2,4-7,7-7,7-9,10-9
Note: 300 spettatori

 

MT